J.S. Bach - Sonatas for Viola da Gamba and Harpsichord Vedi a schermo intero

J.S. Bach - Sonatas for Viola da Gamba and Harpsichord

Un classico del repertorio per Viola da Gamba ma in una bella esecuzione di Gianni La Marca e Giorgio Cerasoli.

Maggiori dettagli

CDA0006

600 articoli disponibili

12,00 €

Le tre sonate per viola da gamba e clavicembalo obbligato lasciateci da Johann Sebastian Bach – sol maggiore (BWV 1027), re maggiore (BWV 1028) e sol minore (BWV 1029) sono le rispettive tonalità d’impianto – non si presentano come un gruppo organico di brani, come invece accade per le sei Sonate à Cembalo certato e Violino solo (BWV 1014-1019) o per la raccolta di sei Suites per il violoncello (BWV 1007-1012), ma rappresentano nondimeno il più significativo contributo – insieme al VI Concerto Brandeburghese – che il musicista tedesco dedicò allo strumento ad arco che in Germania stava vivendo un’ultima favorevole stagione, prima di cedere definitivamente il passo, verso la fine del XVIII secolo, al violoncello, quest’ultimo appartenente non alla famiglia delle viole ma a quella del violino. 

Click qui per l'anteprima

Video Preview