LE JEU DE ROBIN ET DE MARION Vedi a schermo intero

LE JEU DE ROBIN ET DE MARION

Mottetti & Rondeau polifonici
di Adam de La Halle

Maggiori dettagli

CDM0026132

11 articoli disponibili

15,00 €

 

Questa è la seconda edizione del CD, presentato con un nuovo look, per il capolavoro composto nel 1284 da Adam de la Halle per la corte napoletana di Carlo d'Angiò. Un vivace pastourelle allungata piena di canzoni popolari, mottetti esoterici e rondeaux polifonici pieni di nostalgia.
Questo capolavoro, composto da Adam de la Halle (ca.1250-1289?) nel 1284 per la corte napoletana di Carlo d'Angiò (il re che aveva portato a Napoli il gusto per la cultura francese, l'arte e la musica) riassume esperienze dell'autore sia come compositore che come giullare. Adam, noto anche come lebossu (il gobbo) o "di Arras" (sua città natale), è stato infatti uno dei pochi compositori medievali in grado di padroneggiare sia la monofonia che la polifonia, un Trouvere maestro e poeta che ha dato la sua impronta a tutti i generi musicali del 13 ° secolo.

Micrologus ha recentemente festeggiato 30 anni di attività musicale.

Micrologus

Patrizia Bovi - voice, harp, straight trumpet in G
Adolfo Broegg - lute, gittern
Goffredo Degli Esposti - shawns, pipe & tabor, flute, double flute, bagpipe
Gabriele Russo - fiddle, bagpipe, straight trumpet in F
Leah Stuttard - harp
Olivier Marcaud - voice
Mauro Borgioni - voice
Simone Sorini - voice, cymbals
François Lazarevitch - bagpipes in G and D
Luigi Germini - straight trumpets in G anf F
Gabriele Miracle - nakers, tambourine